io son sicuro che…

sono le 2.22 (manco a farlo apposta..)! sono davvero stanco, dopo la bellissima giornata di oggi; bella all’inizio alla fine e nel mezzo, in cui ho avuto la conferma che la mia vita è questa, e questa è anche la vita che voglio vivere… non mi va di fare troppo il filosofo, anche oerchè è tardi e domani inizia una settimana tragica e strapiena (una settimana che mi porterà a quel fatidico 10giugno, giorno in cui spero possa iniziare a girare bene anche quella cosa della mia vita che non riesco a far ingranare…), però sono sempre più convinto che si può vivere così…

-desiderio forte di autenticità, di strapparsi di dosso tutti gli orpelli e le frivolezze, come dice il grande hanry david thoureau “andai nei boschi perchè volevo vivere in saggezza e in profondità, succhiando tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire in punto di morte che non era vissuto..” come dice il mio amico mario il vento sta cambiando…

stanotte, in macchina,  tornando a casa mi sono ficcato nella tasta questa meravigliosa canzone che forse non c’entra un cacchio ma per me si, quindi ce la metto, sperando che qualcuno capisca qualcosa e rifletta un po’… ascoltavo la cover dei negramaro, ma la versione originale è inarrivabile.. e cmq questo post credo che non lo capirà nessuno! sto sempre peggio…:-)

sono le 2.48, è il caso proprio di chiudere…

o son sicuro che, per ogni goccia
per ogni goccia che cadrà
un nuovo fiore nascerà
e su quel fiore una farfalla volerà

Io son sicuro che
in questa grande immensità
qualcuno pensa un poco a me
e non mi scorderà

Sì, io lo so,
tutta la vita sempre solo non sarò
e un giorno io saprò
d’essere un piccolo pensiero
nella più grande immensità…..
di quel cielo.

Sì, io lo so,
tutta la vita sempre solo non sarò
un giorno troverò
un po’ d’amore anche per me
per me che sono nullità
nell’immensità…

(Don Backy, L’immensità)

p.s. chiedo scusa ma un video migliore non l’ho trovato…

Annunci

3 Responses to “io son sicuro che…”


  1. 1 Lauretta 3 giugno, 2008 alle 11:10 am

    sì… si può vivere così… anche se le mie paure sono ancora tante… splendida serata ieri… tra relax, questioni filosofiche, discorsi più o meno romantici e… soprattutto fraternità… grazie… grazie davvero…

    non aggiungo altro… lo sai…

  2. 2 MIdà...inTO 4 giugno, 2008 alle 9:11 pm

    in questa grande immensita’….saprai come continua! Meglio la versione di Don Backy…meglio…Aggrappati a cio’ che hai,e per piacere…non ascoltare i NEGRAMARO….(da me ri-battezzati NERODAVOLA….) vai sul rock spinto almeno ti carica un po’ e vedi il mondo con occhi migliori…in maniera piu’ aggressiva (senti da che pulpito viene la predica)…vai col livin on a prayer di bon jovi e mi dirai!

  3. 3 susanna 17 aprile, 2009 alle 7:41 pm

    me ne stò qui seduto e assente con il cappello sulla fronte e cose strane che mi passano per la mente è la canzone che apprezzo di più di don baky e poi dopo tale tristezza l’immensità mi riporta al mio luogo di speranza


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




giugno: 2008
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

visite

  • 80,561

MY ACCOUNT ON DELICIOUS

VISITA IL MIO MYSPACE

myspace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: